PDF

Fibroadenoma mammario

 

 

Cosa è

Il fibroadenoma è una lesione benigna, molto frequente nelle pazienti giovani. Il fibroadenoma della mammella si presenta come un nodulo mobile di dimensioni variabili, di discreta consistenza al tatto, rotondeggiante, che si muove facilmente durante la palpazione. Alcune volte i fibroadenomi possono essere multipli e comparire nella stessa mammella o bilateralmente.

Diagnosi

La diagnosi è clinica, con la palpazione della mammella, confermata da un eventuale esame ecografico che dà ulteriori informazioni sulla lesione, dimensioni, caratteristiche ecografiche.

Se ci sono dubbi è opportuno eseguire un esame microistologico sulla lesione, in anestesia locale. L'esame istologico della biopsia darà una risposta catalogata su cui si potrà programmare il percorso successivo

Intervento

Si consiglia la sua asportazione quando le dimensioni superano i 3-4 cm, se c'è stato un rapido accrescimento volumetrico, se ci sono dubbi nella tipizzazione istologica, se crea importanti problemi psicologici o importanti alterazioni estetiche. La presenza di fiobroadenoma in una paziente con età superiore o uguale a 35 anni richiede l'esecuzione di una biopsia o l'asportazione del nodulo.

Se è possibile, l'asportazione viene eseguita mediante l'incisione periareolare in anestesia locale; in tal caso, l'esito estetico è sicuramente buono-ottimo.